Bei momentiCuriositàHistory ChannelRap news

17/10 Fibra nel segno di Eminem

Oggi non è un giorno qualunque, non lo è mai il 17/10. Quarantacinque anni fa a  a St. Joseph nasceva Marshall Mathers, uno dei più iconici rapper della storia, quattro anni dopo a Senigallia veniva al mondo Fabrizio Tarducci, attualmente il rapper più conosciuto d’Italia. Entrambi rapper da sempre, entrambi rimasti nell’ ombra per anni prima di raggiungere un successo da numeri 1 ad un età più vicina ai 30 che ai 20, un successo che continua ad essere più vivo che mai.

Due leggende dunque, una di caratura mondiale, l’altra  – per ovvi motivi linguistici – circoscritta ai confini nazionali, il cui destino non si è mai incrociato.. eppure qualche anno fa l’occasione ci fu: a Fabri Fibra venne infatti chiesto di intervistare Eminem, ma il rapper di Senigallia rifiutò. Perché in un certo senso per lui sarebbe stato troppo, fu lui stesso a svelare questo retroscena durante la puntata del programma “Il Testimone” ( se non l’avete vista dovete tassativamente farlo ) che lo ha visto protagonista qualche anno fa. Il discorso su Eminem è al minuto 33:35.

Get More: MTV IT]]>

Fibra ribadì il concetto l’anno scorso durante un’intervista per Radio 105.

Fibra non hai mai intervistato Eminem e tantomeno i due hanno mai collaborato insieme, ma un feat tra i due continua ad essere il desiderio di molti, tanto che qualcuno con una buona dose di fantasia lo ha realizzato per loro. Di seguito “My name is Fibra“, buon ascolto.

 

Mi avevano chiesto di andarlo ad intervistare ma io non ci sono andato.. perchè altrimenti non sarei più riuscito ad ascoltare un suo disco. (cit)

schermata-2016-10-16-alle-17-23-03
Previous post

Sette anni fa usciva "Quello che Vi Consiglio", primo capitolo di una serie di mixtape che hanno fatto storia e scuola

schermata-2016-10-28-alle-17-18-09
Next post

Emis Killa Vs Lazza, alti livelli (video)

Mondo Rap

Mondo Rap