GRI

Altro che reggaeton, il “Sud Italy” si fa sentire con Look Out MC

Quando ci lamentiamo di tutti i rapper italiani che copiano dall’America, non dimentichiamoci che in America non ci sono solo gli USA, e che il fatto che ogni estate ci tocchi sentire il grande nome che prova a fare la sua personale hit reggaeton a imitazione di Luis Fonsi non è certo piacevole, anzi, è una di quelle cose che farebbe seriamente valutare a Netflix l’ipotesi di cambiare il titolo della sua più celebre serie in “14 Reason Why” al posto di 13.

Ma tutto questo dovrebbe farci ancora più arrabbiare per un ulteriore motivo che spesso non consideriamo: a cosa serve legare ogni volta l’estate all’immaginario spagnolo e/o latino americano quando a casa nostra abbiamo un Sud che è l’immagine stessa dell’estate, con la sua accoglienza, il suo mare, la sua storia e la sua musica.

Ecco perché le 30.000 visualizzazioni toccate da LOOK OUT MC col suo nuovo singolo “Sud Italy” sono tutte meritate, e, anzi, andrebbero quadruplicate, in quanto finalmente si offre un nuovo volto all’estate, un volto più italiano che mai, e tra la tecnica che mai manca quando si parla di Look Out, un beattone di DJ STEN e un video di qualità e colori, non manca nemmeno il messaggio positivo, quello di valorizzare il proprio territorio, e in questo caso non solo Bitonto, non solo Bari, non solo la Puglia dell’artista, ma tutto il Mezzogiorno e chissà, musicalmente parlando forse l’Italia intera.

Potete ascoltare “Sud Italy” semplicemente da QUI, oppure cercando la canzone sul canale della JUST MUSIC PROMOTION, l’etichetta che sta portando sempre più qualità nella musica tanto pugliese quanto italiana.

BoboVieri
Previous post

"Bobo Vieri Freestyle" è la tamarrata firmata Panico V

Dado
Next post

"Good Vibes" di Dado: quando non serve piangersi addosso per avere contenuti

Loris Tudisco Ryder

Loris Tudisco Ryder