1JMP
13 Dic 2018

Spiegare il flow in 3 minuti: “K” di Party Hard con Panico V e Look Out MC

Che cos’è il flow? Una domanda a cui è difficile rispondere con le parole, ma a cui è facile rispondere con una lettera: “K“, come i calzini di Boss Doms, che sono infatti il riferimento principale della nuova follia postata su YouTube da quei pazzi della PARTY HARD  – certo,

Loris Tudisco Ryder 0
Luiz
03 Ott 2018

Sempre meglio: Luiz è un emergente su cui puntare, fuori con “Squad”

Già in passato vi abbiamo parlato di LUIZ, un emergente di talento che continua a sperimentare vari stili e a migliorare il suo approccio al beat, sempre più concreto, come dimostra il suo ultimo singolo SQUAD. Qui è soprattutto la metrica a spiccare, ci sono vari extrabeat, incastri e giochi

Loris Tudisco Ryder 0
dbcc4641-565f-4dc9-82de-d749be67c0d8
28 Giu 2018

Dalla Puglia, 7 rapper devastano la posse track “Instagram Stories”

Sette come i giorni della settimana. Sette come i peccati capitali. Sette come… ah fanculo! Questa traccia spacca, punto. Non ha bisogno di una presentazione pompata e finta intellettuale, anzi, la migliore presentazione di INSTAGRAM STORIES, la posse track dell’etichetta JUST MUSIC PROMOTION, la avrete premendo play. Dopo ci penseranno

Loris Tudisco Ryder 0
Schermata 2018-03-22 alle 18.08.00
22 Mar 2018

Innovativo e di contenuto: Play TC è quello che serve al rap italiano

“Flow veggente visionario ed è già futuro” E’ l’unica barra “autocelebrativa” che troverete in “2021“, il nuovo singolo di PLAY TC, e non è neanche poi tanto esagerata, considerando che il flow che anima il brano sembra veramente una voce che dal futuro racconta l’andamento di un mondo in bilico,

Loris Tudisco Ryder 0
Loud
10 Lug 2017

Giovani promesse: Loud Renner è fuori con “Màgico”, un album maturo al punto giusto

Le persone sono come la frutta: alcune sono marce, altre sono verdi (vedi Ghali), altre ancora sono mature. Quest’ultima categoria per la società è formata da quelle che superano i 18, anche se spesso c’è una sorta di prova formale per attestarlo, ovvero gli esami della maturità, causa di capelli

Loris Tudisco Ryder 0
Jefeo1
29 Giu 2017

Ancora 16enni prodigio: Jefeo si candida con “Oggi No” (video)

Chiamiamo “bambini prodigio” quegli individui che dimostrano abilità da adulti già dalla prima infanzia: dal baby Mozart (da immaginare con la faccia da Sick Luke) che sapeva suonare con maestria il pianoforte, al baby Leopardi (faccia da Mezzosangue mainagioia) che da giovanissimo parlava greco antico, ebraico, latino, klingon e uzbeko..

Loris Tudisco Ryder 0