HHCS cornerRap news

Freddie Gibbs & Madlib: “Bandana” sarà il loro prossimo progetto

Ai microfoni di RBMA (emittente radiofonica ufficiale del progetto Red Bull Music Accademy, leggi l’acronimo) il producer californiano Madlib ha annunciato che insieme al suo oramai socio Freddie Gibbs è al lavoro ad un nuovo album, chiamato “Bandana“, ideale seguito dell’istant cult del duo “Piñata“, del 2014. Il progetto è stato solamente annunciato, senza una data d’uscita, o tracklist, o qualsiasi altro particolare. Ora, che l’alchimia tra i due funzioni pare un dato di fatto, visti gli eccezionali risultati, quindi ci sentiamo in dovere di nutrire grandi speranze per questo progetto – ecco, se non hai ancora ascoltato quel disco fermati, e prima di finire questo articolo recupera subito. L’altra notizia che Madlib ha rivelato è stata a riguardo della scelta delle produzioni, e chiaramente (chiaramente) c’entra Kanye West.

Perchè? La lavorazione dell’ultimo disco di Mr. West è stata lunga e travagliata, così come la reciproca stima con Madlib, il quale non ha smesso, a partire dal 2010 (si parla quindi di “My Beautiful Dark Twisted Fantasy“, pietra miliare) di sottoporre nuove produzioni al genietto di Chicago – per esempio “No More Parties in L.A” risale a quegli anni, poi è andata a finire in The Life of Pablo. Quindi: anche per quest’ultima fatica il producer ha proposto a Kanye ben più di una traccia, il quale ha per forza di cose dovuto rifiutarne alcune. Ecco, andranno tutte a finire in “Bandana”, molto probabilmente. E Kanye West le ha scartate perchè ha dalla sua una sfilza incredibilmente lunga di produttori, perchè lui stesso è un produttore, ed insomma un sacco di altre cose che non devono farci dimenticare due cose importantissime: Madlib è senza ombra di dubbio un producer di eccellente livello e che il suo stile si sposa perfettamente con l’attitudine di Freddie Gibbs. I presupposti perchè ne venga fuori un altro gioiellino ci sono.

Schermata 2016-05-06 alle 21.20.48
Previous post

Fabri Fibra, Guè Pequeno, Marracash e Clementino sullo stesso palco (info biglietti)

Schermata 2016-05-09 alle 11.57.25
Next post

La DPG risponde alle accuse di razzismo "abbiamo tutti amici di colore, non dite cazzate"

Pietro Pagani

Pietro Pagani