CuriositàRap news

Inoki lascia l’Italia: “Il rap non sarà più il mio mestiere principale”

Immaginare il rap game italiano senza Inoki Ness è un po’ come immaginare il calcio senza italiano senza Totti o il basket senza Kobe, anzi forse fa ancora un po’ più strano, dato che tutti gli sportivi prima o poi sono costretti a ritirarsi, gli artisti no.

E infatti Inoki non si sta effettivamente ‘ritirando’, ma il comunicato diffuso ieri tramite la sua pagina facebook, nel quale il rapper, dopo aver annunciato di essere in procinto di trasferirsi in Spagna, ha dichiarato che d’ora in poi “il rap non sarà più il suo lavoro principale”, segna sicuramente la fine di un’ epoca.

Al di là come la pensiate da un punto di vista artistico, è innegabile che l’apporto fornito dal rapper simbolo di Bolo, e più in generale simbolo di un modo ben preciso di intendere e interpretare la cultura hip hop e il ruolo di MC, sia stato fondamentale nell’evoluzione del rap italiano.

Di seguito trovate le parole di Inoki. In bocca al lupo Ness!

Il rap non sarà più il mio mestiere principale

Stasera si chiude un ciclo. 200 date assieme a dj zarra il fedele pirata delle terre di Calabria. 50 date assieme a @chapo9th nuovo pirata dalla periferia di Milano. Stasera a Foligno ricorderemo la memoria di Lorenzo Burn. Un giovane rapper scomparso troppo prematuramente. Un adolescente che rappava ai contest indossando con fierezza la nostra maglia uniti alla sua famiglia.

Questa è l’ultima data di un tour durato 3 anni. Dalla prossima settimana mi trasferirò in Spagna vicino a Barcelona con la mia compagna. E sarò socio di un social club in centro dove siete tutti invitati a venirmi a trovare. Dopo 20 anni il rap non sarà più il mio mestiere principale ma continuerò sempre a spingere forte.

Ringrazio di cuore tutte le persone che mi sono state vicino in questo percorso fatto di salite e discese in tutti questi anni. Tutti quelli che mi hanno sostenuto e anche tutti quelli che hanno fatto di tutto per mettermi i bastoni tra le ruote.

Grazie a chi mi ha amato e a chi mi ha odiato. Sarebbe stato tutto noiosissimo senza di voi. Ora per me comincia una nuova era in un altro paese. Ci vediamo presto ❤️#inokiNess #lastoria #lascienza #lageografia #lunderground#20annidiamorepuro @thinkdifferentbcn

Schermata 2017-04-29 alle 14.47.39
Previous post

Axos, fuori ora "TEMAZCAL" (video)

Schermata 2017-05-01 alle 19.03.20
Next post

Ghali ha annunciato l' "Album" il pre-ordine sarà attivo dal 5/05/17 (video)

Mondo Rap

Mondo Rap