Bei momentiBullshitRap news

Lil Wayne: Drake si è fatto la mia ragazza

Il fattaccio sarebbe avvenuto cinque anni fa mentre Lil Wayne era detenuto a Rikers Island ( l’isola di New York che comprende 10 diversi complessi carcerari ) per possesso di armi, e non si tratterebbe di una scappatella ma di una vera e propria relazione intrattenuta da Drake alle spalle del suo “protettore” mentre quest’ ultimo attraversava uno dei momenti più duri della propria esistenza. Ad informare Wayne sarebbe stata direttamente la donna, mentre Drake, convocato in carcere il giorno dopo, avrebbe dato la conferma definitiva.

Lil Wayne ha dichiarato di essere sprofondato in depressione dopo aver realizzato il fatto, di non essere uscito dalla cella per giorni e di aver seriamente pensato di mettere le mani addosso a Drake, le rivelazioni fanno parte dell’ incipit di un libro dedicato al periodo passato da Wayne a Rikers Island, una raccolta di memorie che il rapper sta scrivendo da almeno tre anni, la cui uscita si sta probabilmente avvicinando dato che ha deciso di inviare parte del contenuto a molte tra le principali testate americane, tra le quali TMZ dal quale abbiamo appreso la notizia. Abbiamo voluto comunque usare il condizionale perchè in questi casi non si sa mai.. di sicuro c’è solo una cosa: se Lil Wayne voleva catalizzare l’attenzione sull’ uscita del suo libro c’è riuscito alla grande.

 

Previous post

Gel e il momento più imbarazzante della storia del freestyle italiano

Next post

Quando Snoop vendeva l'erba a Cameron Diaz (video)

Lorenzo Spigarelli

Lorenzo Spigarelli

Once upon a time I was Will Vines