Bei momentiCuriositàRap e scienzaRap news

Phelps pompa Eminem prima delle gare importanti

E’ il miglior nuotatore di sempre. Prima di ogni gara è completamente immerso nel suo mondo, teso o rilassato, sempre e comunque con le cuffie in testa. No, non è un errore, non parliamo della cuffia da nuotatore, ma delle cuffie che Michael Phelps indossa prima di ogni gara, le cuffie che gli permettono di ascoltare la musica che lo aiuta a concentrarsi, caricarsi ed estraniarsi allo stesso tempo.

Phelps le tiene il più possibile, per entrare il quello che ama chiamare il suo “piccolo mondo”. Indossa le cuffie fin quando non è costretto a toglierle, se potesse, probabilmente non le toglierebbe neanche per gareggiare.. sapete perchè ? Perchè anche Michael Phelps è uno di noi.

L’atleta più vittorioso di sempre nella storia delle Olimpiadi moderne, aka il cannibale di Baltimora, lo Squalo, l’uomo-pesce con le braccia più lunghe delle gambe, l’extraterrestre.. è comunque uno di noi, e prima dei momenti importanti si carica ascoltando Eminem.

Dopo Obama, recentemente ripreso a muovere la testa al ritmo di Lose Yourself prima di tenere un discorso cruciale durante la convention del partito democratico, (clicca qui per vedere il video) possiamo dire che anche Phelps è completamente dipendente da Eminem, anzi lo è molto più di Obama.

In realtà non è una novità, Phelps ha sempre dichiarato la sua passione per il Rap, ed in particolare per Slim Shady, ogni volta che ne ha avuto modo (in rete potete facilmente reperire interviste di oltre 10 anni fa dove un giovanissimo M.P. si dichiarava big fan di Eminem e Notorious B.I.G.) ma in queste ore sì è tornati prepotentemente a parlarne dato che il nuotatore americano ha svelato alla NBC la sua playlist pre-gara per le Olimpiadi di Rio ’16, le Olimpiadi che gli hanno permesso di aggiungere 5 ulteriori medaglie ad un bottino già da record.

La playlist è estremamente variegata, include infatti molti generi agli antipodi, c’è tanta musica elettronica ad altissimi BPM (Skrillex, David Guetta) musica country, ma anche il rap di Young Jeezy, quello di Lil Wayne e soprattutto di Eminem, il suo rapper preferito. D’altronde MM migliora le prestazioni atletiche, ormai è la scienza a dirlo e questa solo l’ennesima dimostrazione.

No cioè, per davvero, la scienza. Hanno fatto degli esperimenti, leggi qui.


 

Schermata 2016-08-17 alle 11.52.32
Previous post

Drake si inchina davanti ad Eminem e lo definisce "il più grande di sempre" (video)

Schermata 2016-08-24 alle 16.35.37
Next post

C'è un tizio convinto che Fabri Fibra lo perseguiti

Mondo Rap

Mondo Rap