GRI

Il primo “Palm Springs” di Dont vi entrerà in testa, e ne stanno arrivano altri

Non stiamo dicendo che vi farà piacere, stiamo semplicemente dicendo che succederà.

Alcuni di voi l’apprezzeranno, altri avranno da ridire su qualcosa, fatto sta che il serio rischio è che entri in testa a tutti, perché il primo episodio di “Palm $pring$” di DONT, che vi avevamo già annunciato parlando del PRECEDENTE SINGOLO, è realizzato con molto più criterio di quanto potrebbe sembrare.

Il beat è molto chill.
Metrica e video seguono molto il filone della drill.
Il contenuto in generale è molto Trap.

Se queste parole vi sono sconosciute, potreste essere tra quelli che a indice alzato inizieranno a sparare a zero sul singolo, ma di fatto stiamo dicendo semplicemente che la base musicale, a cura di RECTONE, è molto orecchiabile e shalla, appositamente stona con un contenuto legato alla vita di strada espresso con una metrica che viene volutamente stravolta, e con un video di Andrea Artioli che ci riporta subito in una realtà brutale, criminale, con tanto di sottotitoli in bulgaro a ricordarci che Ferrara non è il solo luogo che Dont rappresenta con la sua musica: il Caramhell Studio nel quale realizza i suoi brani si trova nella provincia di Modena, ma soprattutto, l’impronta della Bulgaria, la sua terra di origine, non può mai mancare.

Dont

Grafica di Umberto Di Finizio.

Questo Palm $pring$ è solo il primo, ne arriveranno altri, tutti a loro modo legati ma a loro modo unici, e non ci resta che aspettare i prossimi per capire  meglio questo interessante progetto a cura di questo giovane talento.

 

Schermata 2018-01-11 alle 23.57.51
Previous post

Nitro, fuori ora il nuovo album 'No Comment' ascoltalo in streaming

Luiz
Next post

Luiz è fuori con "Wild Boy", un singolo esplosivo!

Loris Tudisco Ryder

Loris Tudisco Ryder