GRI

“Rime In Are” di Garfo: una hit da oltre 100.000 visualizzazioni

Con “Rime In AreLorenzo Garofani, in arte GARFO, ci ricorda che le views si possono fare senza bisogno di svendere la propria prozia al mercato nero per acquistarle a basso prezzo approfittando del Black Friday: a volte bastano semplicemente un po’ di autoironia, di simpatia, di talento, di follia e, sopratutto, di genuinità.

In una scena di personaggi più costruiti di una puntata dell’Eredità, un ragazzo che si mostra in tutti i suoi difetti, che non si prende troppo sul serio, ma che riesce comunque a sorridere, a fare ballare, a fare divertire ed emozionare, fa colpo.

Poi ovviamente non deve mancare la tecnica: in questo singolo si esprime in un flow che si basa sulla voce molto scherzosa del rapper – che risulta anche pieno di suoni onomatopeici, e qui bisogna premiare anche l’ottimo lavoro del Bunker Studio di 3D – e in una metrica che scorre ottimamente sul beat, su cui Garfo ha il totale controllo: gli permette di piazzare le frasi e le parole più divertenti, le sue “punchlines”, al momento giusto, accompagnandole con un video scritto da lui e curato da Valerio Francini e Valerio Cualbu che sostanzialmente segue la trama che viene disegnata dalle rime, e siccome queste delineano in automatico tutta una serie di scenette comiche, il risultato finale intrattiene e diverte.

E’ il mix di tutti questi elementi a dare la spinta a questo singolo, che ha già superato le 100.000 visualizzazioni, un traguardo del tutto meritato da questo giovanissimo talento della capitale.

Schermata 2018-01-22 alle 19.47.40
Previous post

L' hip hop festival di Genova è stato una bomba

Dont
Next post

Il secondo episodio di Palm Sprigs di Dont è la "sbronza triste" dopo l'euforia.

Loris Tudisco Ryder

Loris Tudisco Ryder